Quando si pensa alla produttività e in generale alle persone produttive ci si interroga spesso circa le caratteristiche che le contraddistinguono. In effetti esistono delle peculiarità che è possibile riscontrare proprio in queste persone e delle azioni che è possibile compiere quotidianamente.
Vediamo quindi 7 caratteristiche delle persone produttive.

 

Avere obiettivi

Anche se può apparire come banale, avere obiettivi è una delle prime caratteristiche delle persone produttive. In particolare quando si parla di obiettivi si fa riferimento non solo a traguardi e risultati da raggiungere sul piano professionale ma anche a come si impiega, ad esempio, il proprio tempo libero.
Le persone produttive infatti anche nei loro momenti liberi pianificano e progettano obiettivi da raggiungere nel quotidiano e li mettono in pratica.
Può davvero stupire quanto sia possibile realizzare anche in un solo giorno se si agisce concretamente.

 

Coerenza e risultati

Un tratto distintivo delle persone produttive è senza dubbio la coerenza legata ai risultati. Nello specifico le persone concrete sono quelle che alla lunga otterranno senza dubbio molti più risultati.
Una persona produttiva non procrastina mai, non cerca scuse o espedienti per guadagnare tempo. Piuttosto è continuamente alla ricerca di soluzioni che possano permettergli di risparmiare tempo e di ottenere il massimo risultato.

 

Avere le giuste competenze

Un altro tratto distintivo delle persone produttive è senza dubbio quello di avere le giuste competenze nel proprio settore. In qualsiasi campo infatti la mancanza di conoscenza e competenza può uccidere letteralmente la produttività.
Se si conosce bene il proprio settore non si dovrà rinunciare alla qualità in favore della velocità o viceversa e si potrà così lavorare con i giusti tempi offrendo un risultato sempre eccezionale.
Naturalmente le competenze vanno sempre migliorate tramite studio ed aggiornamenti per essere sempre al top da questo punto di vista.

 

Affrontare i problemi

Tra le principali caratteristiche delle persone produttive troviamo senza dubbio anche quella di affrontare i problemi in un certo modo. In particolare esse sono in grado di prevedere una problematica e di anticiparla.
Nel caso in cui invece si dovesse verificare un blocco, anche grave, lo affrontano sempre con una certa positività cercando di individuare tutte le possibili soluzioni nel minor tempo.
Un atteggiamento che aiuta anche ad ottimizzare le tempistiche in maniera importante.

 

Risultati, risultati, risultati

Anche se per qualcuno può apparire come banale ridurre tutto unicamente ai risultati c’è da dire che le persone produttive ne ottengono. Nello specifico non si parla solo di risultati pianificati e progettati ma anche di risultati che potremmo definire “fuori dalla lista”.

La maggior parte delle persone infatti pianifica degli obiettivi, una strategia e si accontenta di rispettare quella tabella di marcia. I più produttivi invece sono sempre alla ricerca di modi per ottenere risultati migliori rispetto a quelli pianificati magari anche in minor tempo.

 

Prendere iniziativa

Questo forse è uno dei punti più “dolenti” se vogliamo in quanto, per molte persone, prendere l’iniziativa è un qualcosa di molto difficile. Di certo in questo influiscono anche aspetti come la personalità ed il coraggio nel prendere decisioni fuori dagli schemi.
Tuttavia c’è da dire che questa caratteristica aiuta tantissimo a delineare il profilo di una persona produttiva.
Certo poi anche i risultati devono essere soddisfacenti altrimenti certi “colpi di testa” non saranno sicuramente giustificati da un eventuale capo.

 

Collaborare e aiutare gli altri

Nonostante fino a questo momento il profilo che sembra essere fuoriuscito da questa descrizione lasci pensare che si stia parlando di un brillante lavoratore autonomo che ottiene risultati senza l’aiuto di nessuno, c’è da dire che invece le persone produttive sono quelle che collaborano maggiormente.

In particolare sono i primi a fornire il loro aiuto qualora ce ne fosse bisogno e non hanno difficoltà invece a richiedere il supporto di individui più esperti e competenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

one + three =