Lo smart working è piombato con forza nelle nostre vite lavorative.  
Sempre più persone lavorano da casa ogni giorno per cercare di mantenere attiva la routine lavorativa. Il lavoro a distanza rappresenta una realtà quotidiana per molti professionisti che lavorano in proprio e che hanno fatto del lavoro agile il loro stile di vita.

Se è la prima volta che ti ritrovi ad avere a che fare con il lavoro da remoto, abbiamo preparato alcuni consigli che ti aiuteranno ad affrontarlo al meglio.

 

 

Vestiti come se andassi in ufficio

La prima regola fondamentale dello smart working è riuscire a mantenere le abitudini di una giornata lavorativa. È importante continuare ad eseguire la routine mattutina come faresti di solito se andassi in ufficio, ciò segnala al tuo cervello che è tempo di lavorare, non di rilassarti. Di tutte le lezioni che insegnano i liberi professionisti, questa è probabilmente la più importante in quanto ha il maggiore impatto sulla capacità di lavorare in modo efficace.

 

Crea uno spazio dedicato al lavoro

Uno spazio dedicato esclusivamente al lavoro è un aspetto essenziale dello smart working. Idealmente, questa dovrebbe essere una stanza separata dove puoi chiudere la porta. Se non hai la possibilità di avere una stanza tutta per te, scegli uno spazio che sia sempre ben ordinato e pulito.

 

Imposta orari di lavoro regolari

Cerca di definire delle fasce orarie precise di lavoro e rispettale ogni giorno.

Come spiega Elizabeth Whittaker-Walker, esperta di sviluppo della leadership e carriera, quando sei lontano dall’ufficio, è più importante che mai fissare orari specifici e attenersi a loro.

Il tempo che risparmi per gli spostamenti quotidiani casa-ufficio potrai dedicarli a relax, svago e famiglia.

 

Concentrati sull’obiettivo

Crea ogni mattina una lista di attività che desideri evadere durante la giornata ti aiuta a concentrarti sugli obiettivi e non perdere di vista ciò che è importante. Pensa anche ad uno scheduling temporale di ogni singola attività per essere certo di non disperdere tempo prezioso e completare tutti i task.

 

Mangia sano

Alti livelli di zucchero nel sangue rendono difficile al cervello concentrarsi efficacemente sulle attività. Le scelte alimentari dannose influiscono sulla tua energia e sul tuo umore, ma possono anche compromettere il tuo sistema immunitario. Organizza i tuoi snack e pranzi salutari a casa come faresti in ufficio.

 

Pianifica numerosi check con il tuo team

Una delle parti più difficili dell’essere un leader, sia faccia a faccia che no, è gestire la squadra. Ma c’è un ulteriore livello di difficoltà quando non puoi avvicinarti alla scrivania di un collega per fare il check su un progetto, porre una domanda o assegnare un’attività. In teoria, la tecnologia dovrebbe rendere tutto più semplice, grazie a Zoom, Skype, WhatsApp, ecc. Tuttavia a volte può essere una battaglia in salita riuscire a catturare e mantenere l’attenzione dei membri del tuo team. Per questo risulta fondamentale pianificare check precisi e continuativi per assicurarsi che il progetto stia facendo progressi e che tutti abbiano le risorse di cui hanno bisogno.

 

Riduci le distrazioni

Qualsiasi tipo di interruzione può farti perdere il filo dei pensieri e interrompere il flusso creativo. Nei momenti in cui è richiesta molta concentrazione per svolgere un’attività cerca di spegnere notifiche e metti la modalità silenzioso per i tuoi device.

Devi utilizzare molta la disciplina per tenere le distrazioni lontano da te a casa, proprio come faresti in ufficio.

 

In questo momento complicato per tutte le aziende, siamo al vostro fianco per trovare le migliori soluzioni tecnologiche e digitali per facilitare il lavoro in remoto.
Contattaci: troveremo la soluzione adatta alle tue esigenze! 

 

Comments are closed.